Copertina_Chiave_21_web

Chiave 21

Francesco Picca

10,00

Categoria:

I miei viaggi assomigliano alla fuga di un ladro. Affondo le mani nel mio disordine e porto via poche cose. Il mezzo per scivolare via è quello ideale: il treno.

Mi confondo tra la gente. Anzi, viaggiando da solo, scompaio.

Tutti mi domandano il “perché”. Non lo so. E non saprei spiegarlo.

Vicino al finestrino: è quello il mio posto.

Dall’altra parte del vetro c’è un lungo film, interminabile, con pochissimi fermo-immagine tutti uguali: piccole stazioni vuote dai nomi impossibili, perse nella campagna e nel tempo.

Il rosso. Un fischio. Il verde.

Da buon ladro ho portato via la macchina fotografica. La punto sul finestrino e comincio ad inseguire il paesaggio. Corrono più di me le immagini, ma nel senso opposto.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Chiave 21
Francesco Picca

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *